Settore giovanile
ven 2 set 2016
Juniores, per i biancazzurri si attende un cammino d'élite

Il mister biancazzurro Edoardo Baratella
Il mister biancazzurro Edoardo Baratella

Confrontarsi con le migliori realtà della provincia e guidare i ragazzi nell'ultimo step di crescita prima dello sbarco in prima squadra. Questo l'obiettivo della formazione juniores del Calciochiese, quest'anno iscritta all'impegnativo campionato élite. Il gruppo, composto per lo più da nati negli anni 1998 e 1999 (il regolamento prevede la possibilità di schierare tre fuoriquota classe 1997), è affidato a mister Edoardo Baratella, affiancato dal secondo Corrado Bonenti e dai dirigenti Marino Carè e Rubi Crescini. Diversi i calciatori che già frequentano la truppa dell'Eccellenza di mister Sergio Pelizzari, tanti altri quelli che in un futuro prossimo potrebbero compiere il sospirato salto: questo, ancor prima del comunque non trascurabile risultato sportivo, ciò che ci si augura per i giovani biancazzurri. La prima giornata, prevista sabato 3 settembre, prevede subito un interessante confronto con i rivani della Benacense: appuntamento al "Grilli" alle 17.

La rosa


Portieri: Mattia Marcenzi (1998)
Difensori: Nicola Bonera (1999), Denni Crescini (1997), Kevin Ferrari (1999), Damiano Gabusi (1997), Giulio Giacometti (1997), Leonardo Giovanelli (1999), Demjan Hoxha (1998)
Centrocampisti: Andrea Alberti (1999), Giovanni Bianchi (1999), Henrique Alen Cosi (1998), Mohammed Essabri (1998), Paolo Gabbia (1998), Riccardo Gabbia (1998), Thomas Menegatti (1998), Pietro Pes (1999)
Attaccanti: Amine Nawfel Achour (1998), Patrick Brunori (1999), Enrico Giovi (1997), Nicolas Grassi (1999), Michele Scalvini (1999)

Lo staff


Allenatore: Edoardo Baratella
Viceallenatore: Corrado Bonenti
Dirigenti: Marino Carè e Rubi Crescini

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.