Eccellenza
dom 7 mag 2017
Nicolussi fa godere i biancazzurri, la salvezza è realtà

La gioia chiesana a fine match
La gioia chiesana a fine match

Impresa del Calciochiese. Nell'ultima giornata di Eccellenza, i biancazzurri hanno sfoderato una prova di carattere e determinazione, trovando nel momento più importante della stagione quella vittoria che mancava da due mesi e sigillando così la permanenza nel massimo campionato regionale, che per il quinto anno consecutivo vedrà così al via il sodalizio del presidente Ferruccio Moneghini. Un successo voluto e meritato quello degli storesi, che ad Arco hanno dominato il match sfiorando più volte quel gol poi trovato a metà ripresa con Matteo Nicolussi, assoluto protagonista del match chiesano.

In via Pomerio, in quello che si prefigurava come un autentico spareggio salvezza, la tensione è palpabile, ma i biancazzurri cominciano subito col piglio giusto, rendendosi pericolosi in due circostanze con il mancino di Franceschetti. I padroni di casa rispondono con Cicuttini e Lombardo (Stagnoli è sempre attento), poi al 35' in una proiezione offensiva Ferretti fa gridare al gol, ma Deromedi salva miracolosamente. Prima dell'intervallo sono ancora gli storesi a premere, con Fanoni che pesca Risatti, la cui deviazione è alta.

Ad inizio ripresa Marinaro e Lombardo chiamano in causa Stagnoli, poi è quasi monologo biancazzurro. Al 14' incredibile tripla occasione per il Calciochiese, con i vari Ferretti e Silvestri che si vedono respinte le conclusioni da distanza ravvicinata in rapida successione. La porta arcense sembra stregata, ma al 21' ci pensa Nicolussi, ben imbeccato da Risatti, a inserirsi sulla destra e a battere Deromedi con un chirurgico diagonale, facendo esplodere la gioia della truppa chiesana. I ragazzi di Fabio Berardi non abbassano la guardia e vanno vicinissimi al raddoppio con Zaninelli e Ferretti, per poi accusare nel finale l'ovvio assalto arcense: Stagnoli para la punizione di Pasini, poi è Ferretti a respingere sulla linea di porta il colpo di testa dello stesso gialloblù. Per il Calciochiese è salvezza certa, mentre l'Arco può comunque gioire dopo aver appreso del pari tra San Martino e Strada del Vino.

Il tabellino



Arco - Calciochiese 0-1
RETE: 21' st Nicolussi (C)
ARCO: Deromedi, Dal Fiume (34' st Pontillo), Manente, Adami, Bertagna, Armani, Lombardo, Pasini, Marinaro, El Bouazzaoui (25' st Trainotti), Cicuttini. All. Scremin
CALCIOCHIESE: Stagnoli, Pizzini, Donati Mau., Zaninelli, Gigli, Ferretti, Fanoni, Nicolussi, Silvestri, Risatti (33' st Calcari), Franceschetti. All. Berardi
ARBITRO: Bozzetto di Bergamo (Mouizina e Scifo F. di Trento)
NOTE: ammoniti Pasini, Marinaro, Deromedi, Lombardo, Manente (A), Nicolussi, Donati Mau., Stagnoli (C)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.