Settore giovanile
ven 2 giu 2017
Esordiente d'Oro 2017, l'Hellas Verona trionfa ai rigori

Il gruppo dell'Hellas Verona con il trofeo
Il gruppo dell'Hellas Verona con il trofeo

Si tinge del gialloblù dell'Hellas Verona la decima edizione del torneo "Esordiente d'Oro", classica kermesse di fine stagione organizzata dall'Associazione Dilettantistica Calciochiese sul manto del "Grilli" di Storo. I ragazzi di mister Tommaso Zangrandi hanno battuto in finale il Trento, piegato ai calci di rigore dopo l'1 a 1 dei 40' regolamentari e dei 10' supplementari. Un successo tutto sommato meritato quello dei veneti, che hanno messo in mostra un buon gioco e diverse individualità di spicco: tra tutti si è distinto il numero 10 Alessandro Pavanati, vero faro del gioco dell'Hellas e giustamente premiato come miglior giocatore del torneo. Al terzo posto si è piazzato il Brescia, davanti a FeralpiSalò, Lumezzane e Calciochiese. Al termine del torneo, premiazioni per tutte sei le squadre partecipanti con il presidente biancazzurro Ferruccio Moneghini affiancato dal responsabile del settore giovanile chiesano Michele Bettazza, dal rappresentante del Comitato Provinciale Autonomo di Trento della Figc Stefano Grassi e dal consigliere comunale di Storo con delega allo sport Fabio Marini.

La cronaca della finalissima. Partono meglio gli scaligeri, che dopo qualche assalto senza successo trovano il vantaggio al 14' grazie a Brazzarola, abile dal limite a trovare il pertugio giusto per beffare di controbalzo difesa e portiere avversari. Al 19' gli aquilotti pareggiano con la prima vera azione d'attacco propiziata da Valdes, che mette il turbo prima di essere atterrato in area da Ulmi: il rigore è netto e dal dischetto Leye è glaciale. Nella ripresa tante le occasioni sprecate su ambo i fronti, con i veronesi Bonaccio e Nicoletto imprecisi, mentre sull'altro fronte Gasperotti su punizione colpisce la traversa e Corradi spreca un ghiotto contropiede. Nei supplementari la stanchezza e le conseguenti imprecisioni hanno la meglio, quindi si va ai rigori dove il Verona si dimostra più preciso segnando 4 rigori su 5, contro i 3 del Trento.

Lo scaligero Alessandro Pavanati premiato come miglior giocatore
Lo scaligero Alessandro Pavanati premiato come miglior giocatore

In semifinale le due compagini gialloblù avevano ribaltato i pronostici, gli scaligeri sconfiggendo di misura il Brescia grazie ad un guizzo a fine primo tempo dello sgusciante Pavanati, mentre agli aquilotti erano serviti 12 rigori per aver ragione della FeralpiSalò dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi senza reti.

Nei due triangolari della prima fase, erano state però FeralpiSalò e Brescia a dettare legge. Nel girone A i "Leoni del Garda", trascinati da tre reti dello scatenato Elia Zambelli, dopo un sofferto successo sui padroni di casa del Calciochiese, avevano battuto di misura l'Hellas Verona nella sfida tra formazioni già certe della semifinale. Più equilibrio nel girone B, con il Brescia che aveva impattato in uno spettacolare 3 a 3 con il Lumezzane (tra i rossoblù tris di Giulio Bassini, capocannoniere del torneo con 5 gol in 3 match) prima di battere il Trento in rimonta per 3 a 1; nell'ultimo match del mattino, netto successo (3 a 0) dei determinati aquilotti su un "Lume" troppo altalenante e rossoblù fuori dai giochi per il podio

I risultati

Gli esordienti del Calciochiese alla premiazione
Gli esordienti del Calciochiese alla premiazione

Girone A

Calciochiese – FeralpiSalò 0-1
Rete: 6' st Zambelli (F)

Calciochiese – Hellas Verona 0-1
Rete: 15' st Nicoletto (HV)

Hellas Verona – FeralpiSalò 1-2
Reti: 2' pt e 10' pt Zambelli (F), 3' st Ogomegbunam (HV)

CLASSIFICA: FeralpiSalò 6, Hellas Verona 3, Calciochiese 0

Girone B

Brescia – Lumezzane 3-3
Reti: 3' pt Bodini (B), 7' pt, 3' st e 12' st Bassini (L), 12' pt Nuamah (B), 10' st Contessi (B)

Brescia – Trento 3-1
Reti: 2' pt Corradi (T), 10' pt Bodini (B), 11' pt Tomaselli S. (B), 14' st Nuamah (B)

Lumezzane – Trento 0-3
Reti: 4' pt Corradi (T), 5' pt Armani (T), 12' st Cavallar (T)

CLASSIFICA: Brescia 4, Trento 3, Lumezzane 1

Semifinali

Brescia - Hellas Verona 0-1
Reti: 15' pt Pavanati (HV)

FeralpiSalò - Trento 0-0 (5-6 d.c.r.)

Finali

Finale 5°/6° posto: Calciochiese - Lumezzane 0-5
Reti: 5' pt Davo (L), 9' pt rig. e 15' st Bassini (L), 14' pt Orlandi (L), 15' pt Mbengue (L)

Finale 3°/4° posto: Brescia - FeralpiSalò 4-0
Reti: 3' pt Serla M. (B), 5' pt Lorini (B), 11ì pt Asta (B), 6' st Nuamah (B)

Finalissima: Hellas Verona - Trento 1-1 (5-3 d.c.r.)
Reti: 14' pt Brazzarola (HV), 19' pt rig. Leye (T)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.