Eccellenza
dom 26 nov 2017
Una zampata di Calcari lancia il Calciochiese al terzo posto

Uno scatto del match winner Giorgio Calcari
Uno scatto del match winner Giorgio Calcari

Non accenna a finire il momento d'oro del Calciochiese. I biancazzurri chiudono il girone d'andata nel migliore dei modi, ovvero espugnando il campo del Naturno e volando addirittura al terzo posto, un piazzamento difficile da pronosticare alla vigilia del quinto campionato di Eccellenza della storia del sodalizio presieduto da Ferruccio Moneghini. Il tutto, grazie ad una superlativa striscia positiva che ha raggiunto quota 10 partite, nelle quali capitan Marco Zaninelli e soci hanno assommato 8 vittorie e 2 pareggi.

Poche le note di cronaca del match giocato in Val Venosta. Il primo tempo ha visto i padroni di casa maggiormente propositivi, grazie anche al vento che spirava alle spalle dei gialloblù altoatesini. Dopo il cambio di campo, si sono invertite anche le parti, con i ragazzi di mister Fabio Berardi maggiormente propositivi. L'episodio decisivo al 17', quando Risatti con un tiro dalla distanza ha chiamato alla respinta il portiere di casa, poi scavalcato da una provvidenziale zampata di Giorgio Calcari, il più lesto di tutti a gettarsi sulla sfera. Il Calciochiese ha poi amministrato la situazione, sfiorando anche il raddoppio con Sardisco, Foued e Pizzini.

Il tabellino



Naturno - Calciochiese 0-1
RETE: 17' st Calcari (C)
NATURNO: Soffiatti, Gufler, Hofer, Nicoletti, Peer M., Pirhofer A., Lanpacher (19' st Nischler F.), Aiello, Gander, Peer F., Stark. All. Grünfelder
CALCIOCHIESE: Angeli, Pizzini, Bianchi, Zaninelli, Franceschetti, Festa, Calcari (31' st Boschi), Donati Mat. (31' st Foued), Grassi (42' st Sardisco), Risatti, Nicolussi. All. Berardi
ARBITRO: Guerrieri di Bolzano (Fambri e Dellantonio di Bolzano)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.