Eccellenza
dom 11 mar 2018
Grassi e Risatti riportano alla vittoria il Calciochiese

Manuel Grassi ha aperto le danze al "Lahn" di Merano
Manuel Grassi ha aperto le danze al "Lahn" di Merano

Prima vittoria esterna del girone di ritorno per il Calciochiese, che espugna d'autorità il "Lahn" di Merano mantenendosi in scia al podio del campionato di Eccellenza. E mercoledì i biancazzurri tornano già in campo per il derby interno con il Comano Fiavé, altra occasione per proseguire il maiuscolo cammino nella massima divisione regionale.

In terra altoatesina il primo tempo vede i padroni di casa del Maia Alta con più possesso palla, ma le azioni da gol più importanti le creano gli ospiti giudicariesi. Dopo una prima conclusione su punizione al 6’ di Malleier, un giro di lancette più tardi Fanoni smarca Risatti che conclude dal limite, ma Wieser para. Ancora Fanoni crea un pericolo con un veloce scambio con Calcari, quest’ultimo fermato in extremis da Tratter che riesce a sventare il pericolo. Al 27’ Grassi riesce a scartare il portiere Wieser, ma da posizione molto angolata trova solo l’esterno della rete. Al 38’ si rivede la compagine di casa con una bella azione sulla sinistra impostata da Schöpf che serve in profondità Ungureanu, questo appoggia per Hasa che calcia di prima intenzione, ma non trova lo specchio della porta. Al 43' gli storesi passano in vantaggio: Ravani e Nicolussi scambiano in velocità sulla destra, la palla giunge al centro per Manuel Grassi, questo con una finta si libera del proprio marcatore e con un forte diagonale non lascia scampo a Wieser. Nel recupero, ancora Grassi si invola sulla sinistra, cross teso al centro per l’accorrente Calcari che però colpisce male e spreca la ghiotta occasione.

Nella ripresa lo scatenato Grassi al 2’ attraversa in progressione gran parte dell’area di rigore, ma la sua conclusione di destro viene smorzata da Tratter e Wieser para facile. Poi è la squadra di casa, costretta dallo svantaggio, a creare: al 7’ azione manovrata con il subentrato Jamai ad impostare per Ioris, tocco in profondità per Pamer, ma la conclusione è fuori. Due minuti più tardi, questa volta è Pamer sulla sinistra a servire in profondità Malleier, cross al centro Ungureanu, conclusione di prima intenzione, ma Angeli si salva in angolo. Sul susseguente calcio d’angolo ripartenza del Calciochiese con Grassi solo davanti al portiere Wieser si fá parare il probabile 0-2.
Al 14’ azione fotocopia sulla sinistra, questa volta con Malleier servito da Pamer che conclude, ma trova l’esterno della rete. Al 22’ azione manovrata dei padroni di casa con staffetta Malleier-Ungureanu-Hasa e palla per Pamer, il quale però conclude frettolosamente e troppo centralmente. Lo stesso Pamer al 25’ non concretizza un ottimo suggerimento di Jamai e al 28’ lo imita Malleier che di sinistro spara alto sopra la traversa. Al 30’ Foued sfrutta lo spazio lasciato dalla difesa del Maia Alta e si invola sulla sinistra, effettua un perfetto cross per Sardisco, che conclude bene, ma Wieser si supera e devia in angolo. La partita è viva più che mai, con numerose occasione da entrambi i lati. Al 34’ una punizione calciata da Ciaghi verso l’incrocio dei pali, vede Angeli prendere letteralmente il volo e deviare ancora in angolo. Poi al 42’ l’ennesimo contropiede vede Risatti tutto solo davanti a Wieser. Matteo Risatti questa volta però mostra ha la necessaria freddezza e con un preciso tiro all’incrocio non lascia scampo all’incolpevole Wieser. Nel recupero viene premiata la tenacia dei padroni di casa in occasione di un calcio d’angolo: questa volta Angeli si fa sorprendere e Hasa appostato sul secondo palo appoggia in rete di testa. Ma è troppo tardi: ad esultare è la truppa di mister Fabio Berardi.

Il tabellino



Maia Alta - Calciochiese 1-2
RETI: 42' pt Grassi (C), 42' st Risatti (C), 45' st Hasa (MA)
MAIA ALTA: Wieser, Höller Lukas, Schöpf (1' st Jamai), Ceravolo, Tratter, Hasa, Malleier, Höller M. (1' st Ioris), Ungureanu, Ciaghi, Pamer. All. Klotzner
CALCIOCHIESE: Angeli, Ravani, Donati Mau., Zaninelli, Franceschetti, Baronchelli, Calcari (25' st Foued), Fanoni (36' st Donati Mat.), Grassi (25' st Sardisco), Risatti (45' st Boschi), Nicolussi. All. Berardi
ARBITRO: Moser G. di Trento (Paglierani e Sartori di Trento)
NOTE: ammoniti Jamai (MA), Nicolussi (C)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.