Eccellenza
dom 24 mar 2019
Il Calciochiese lotta per 90', ma a vincere è la capolista Dro

Giorgio Franceschetti ci ha provato più volte su punizione
Giorgio Franceschetti ci ha provato più volte su punizione

Non riesce a ripetersi il Calciochiese, che sul campo della capolista Dro Alto Garda combatte per 90' e più, tornando però a Storo senza punti. A sei giornate dal termine del campionato di Eccellenza il distacco dei biancazzurri (terzultimi) con il trenino salvezza è di otto punti, quindi la situazione si fa sempre più critica per la compagine del presidente Ferruccio Moneghini.

Sul manto di Oltra i padroni di casa vogliono mantenere la vetta, ma i chiesani al 4' si fanno vedere con Risatti (tiro parato da Carletti). Dopo altre avanzate gialloverdi, i biancazzurri si fanno nuovamente vivi con Sardisco, che però non riesce a battere a rete. Al 28' arriva l'episodio decisivo: Garcia crossa per il capocannoniere del campionato Ballarini, che di testa trafigge Aziri portando in vantaggio i gardesani. Dopo un tiro a lato di Brusco, è Baronchelli a sfiorare il pari con un'incornata che si finisce di pochissimo a lato. Nell'intervallo mister Paolo Ferretti cambia qualche pedina, con Franceschetti che a inizio ripresa ci prova su piazzato ma senza trovare lo specchio della porta droata. I chiesani provano a premere concedendo qualche occasione agli avversari, un'altra punizione di Franceschetti termina alta e le speranze degli storesi di rimettere in equilibrio il confronto svaniscono al triplice fischio.

Il tabellino



Dro Alto Garda - Calciochiese 1-0
RETE: 28' pt Ballarini (D)
DRO ALTO GARDA: Carletti, Corradini, Grossi, Badu, Tavernini, Kostadinovic, Brusco (46' st Chemolli), Pancheri, Ballarini, Pasini, Garcia (39' st Calcari). All. Manfioletti
CALCIOCHIESE: Aziri, Festa, Bugna, Franceschetti (44' st Saidi), Rinaldi N., Baronchelli, El Bouazzaoui (1' st Fanoni), Nicolussi (1' st Boschi), Nicolini (28' st Donati), Risati, Sardisco (34' st Rinaldi F.). All. Ferretti
ARBITRO: Peron di Bolzano (Minniti di Merano e Stefani di Bolzano)
NOTE: ammoniti Corradini, Pancheri (D), Rinaldi N. (C)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.