Eccellenza
dom 5 mag 2019
L'ultimo impegno casalingo termina con una sconfitta

Matteo Risatti ha firmato l'unico gol storese
Matteo Risatti ha firmato l'unico gol storese

Dopo aver accusato a Naturno la sentenza matematica della retrocessione in Promozione al termine di un ciclo di sei anni in Eccellenza, il Calciochiese si congeda dal proprio pubblico con una sconfitta, l'ennesima in un campionato contraddistinto da tante cose andate per il verso sbagliato. A passare al "Grilli" nel penultimo turno di campionato è il Brixen, una delle big del massimo campionato regionale.

In una domenica particolarmente fredda, nel primo tempo è un monologo altoatesino. Al 7' Tessaro da distanza ravvicinata infila Bordiga senza troppi problemi, al 34' è Priller a raddoppiare con un gran tiro da fuori area, al 40' ci pensa poi l'attivissimo Vinatzer a firmare il gol del tris. Nella ripresa i ritmi sono particolarmente bassi visto il risultato praticamente ipotecato: l'ultimo ad arrendersi è Matteo Risatti, che con una conclusione dal limite griffa il gol della bandiera giudicariese.

Il tabellino



Calciochiese - Brixen 1-3
RETI: 7' pt Tessaro (B), 34' pt Priller (B), 40' pt Vinatzer (B), 47' st Risatti (C)
CALCIOCHIESE: Bordiga, Boschi, Donati M., Baronchelli, Rinaldi N., Franceschetti (19' st Rinaldi F.), Bugna, Nicolussi (1' st Saidi), Grassi, Risatti, Nicolini (14' st Donati L.). All. Bomè
BRIXEN: Siller, Huber, Angerer, Prossliner, Fiechter (28' st Kershbaumer), Blasbichler, Priller, Reci, Schraffl (38' st Wachtler), Tessaro (38' Brugger), Vinatzer (9' st Consalvo). All. Rella
ARBITRO: Borz di Rovereto (Santini e Franceschetti di Arco Riva)
NOTE: ammoniti Risatti, Rinaldi N. (C); Triller (B)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.