Promozione
dom 17 nov 2019
Poker Alense, domenica nera per il Calciochiese

Giornata da dimenticare per il Calciochiese, che accusa la seconda sconfitta nel giro di pochi giorni: la seconda trasferta lagarina consecutiva coincide infatti con la caduta sul campo dell'Alense, un risultato maturato nella ripresa del match giocato al "Mutinelli" di Ala. I ragazzi di Paolo Ferretti vengono così raggiunti in vetta alla classifica di Promozione dal Gardolo.

Il confronto valido per il tredicesimo turno del massimo campionato provinciale comincia con una fase contraddistinta dall'equilibrio. Da una parte ci prova Sardisco, il cui sinistro è neutralizzato da Carpi, dall'altra è Alberto Valentini a impegnare Stagnoli. Tutto cambia a inizio ripresa, e ancora per merito del numero 9 di casa. Nel giro di quattro minuti, infatti, il portacolori dell'Alense approfitta di due corte respinte chiesane per gonfiare altrettante volte la rete e indirizzare così la gara sui binari più congeniali ai lagarini. La reazione storese non porta a effetti concreti, così Menegot con un tiro da buona posizione e Pizzini con una sfortunata autorete portano a quattro le marcature dei padroni di casa. Nel finale un altro autogol, stavolta di Marconi, fissa il risultato sul 4 a 1.

Il tabellino



Alense - Calciochiese 4-1
RETI: 5’ st e 9’ st Valentini Al. (A), 27’ st Menegot (A), 30’ st aut. Pizzini (C), 36’ st aut. Marconi (A)
ALENSE: Carpi, Rizzi, Marconi, Deimichei D. (20’ st Cobbinah), Debiasi (24’ st Zendri), Deimichei S. (35’ st Pontillo), Menegot, Dalbosco, Valentini Al. (38’ st Gasparini), Fiorini, Trainotti F. (29’ st Trainotti C.). All. Bertoncini
CALCIOCHIESE: Stagnoli, Bugna, Donati M. (24’ st Saidi), Pizzini, Rinaldi (34’ st Bonomini), Boschi, Nicolini, Campigotto (9’ st Donati L.), Grassi, Lorenzi, Sardisco. All. Ferretti
ARBITRO: Nisi di Trento (Stefani di Arco Riva e Marcaccio di Trento)
NOTE: ammoniti Marconi, Debiasi, Trainotti F. (A), Donati M. e Donati L. (C)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.