Eccellenza
dom 8 ott 2017
Il gol di Festa griffa la prima casalinga dei biancazzurri

Andrea Festa, il match winner
Andrea Festa, il match winner

Seconda vittoria consecutiva e primo successo casalingo in campionato per il Calciochiese, che grazie ad un gol di Andrea Festa supera di misura il Maia Alta, terza forza della scorsa Eccellenza. I biancazzurri compiono così un deciso balzo verso la parte sinistra della classifica, anche se c'è da dire che la graduatoria del massimo campionato regionale è quantomai corta.

Al "Grilli" la prima vera emozione del match coincide con quello che sarà l'episodio decisivo: bella azione dei biancazzurri, con la palla che giunge a centro area dove Festa si fa trovare puntuale alla battuta vincente. I chiesani tengono in mano la situazione, anche se al 32' Ioris mette paura ai padroni di casa colpendo un palo dalla distanza. Nella ripresa un attivo Foued impegna Wieser chiama in causa ben tre volte Wieser, portiere meranese che si fa trovare pronto anche sul tentativo di Risatti. Il Maia Alta crea pochi grattacapi a Marcenzi, con il Calciochiese che nel finale sfiora il raddoppio in contropiede su spunti di Calcari e Franceschetti: il secondo gol non arriva, ma i tre punti finiscono comunque nella cascina della truppa di mister Fabio Berardi. E mercoledì si torna già in campo per il derby di Ponte Arche.

Il tabellino



Calciochiese - Maia Alta 1-0
RETE: 16' pt Festa (C)
CALCIOCHIESE: Marcenzi, Festa, Pizzini, Zaninelli, Boschi, Donati Mau., Foued (25' st Nicolussi), Fanoni (36' st Calcari), Grassi (42' Ferretti), Risatti, Franceschetti. All. Berardi
MAIA ALTA: Wieser, Höller L., Salaris, Ceravolo, Ioris, Hasa (43' st Reiner), Schöpf (25' st Stricker), Schvartz, Tratter, Ciaghi (36' st Höller M.), Pamer. All. Klotzner M.
ARBITRO: Gionfriddo di Trento (Scifo e Salah di Trento)
NOTE: ammoniti Pizzini, Grassi (C), Höller L. e Ioris (MA)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.